sei in Antropologia

L'annullamento del sé

La costruzione della percezione delle donne che devono servire

di Michela Zucca

papessa

La papessa

Per i greci antichi, verde e giallo erano lo stesso colore. Per i bambara africani, esistono soltanto tre tinte: il rosso, che copre lo spettro di tonalità che va dal violetto al verde tenero; dal crema al giallo limone; il nero include le nuances blu, chiare e scure; il bianco si suddivide in bianco candido e bianco livido.

Leggi tutto

Un prototipo debole da dominare

Bianche come il latte, molli come il burro, accoglienti come un cuscino e...

di Michela Zucca

incinta

Nella cultura popolare alpina, la donna incinta diventa più bella. Nel nostro modo di parlare, sia in dialetto che in italiano, è quasi assente la locuzione "una bella donna", ...

Leggi tutto

La montagna incantata

L'immaginario alpino e gli spiriti delle montagne

di Michela Zucca

Tradition Loetschental
Lötschental, Svizzera (www.erlebnis-schweiz.com)

Nel corso della loro lunga storia, le montagne sono state sempre popolate di esseri fantastici.

Dobbiamo immaginarci villaggi sparsi, infinitesimi universi isola dispersi nella foresta primigenia che ha ricoperto l'Europa per migliaia di anni.

Leggi tutto

  • Categoria: La morte

Le danze macabre

Una rappresentazione sovversiva della morte

di Michela Zucca

ossario poschiavo

Ossario Sant'Anna, a Poschiavo (foto: Martin van den Bogaerdt)

“Noi siam stati in figura come voi, e voi sarete in sepoltura come noi; Oggi son vivo e dimani morto Chi confida nel Signore risorgerà”.

Leggi tutto

Il recupero dei giochi antichi

Con un occhio critico su alcuni rischi moderni

di Michela Zucca

giochi-sardiGiochi sardi - www.prolococarbonia.it

Nelle società rurali come quella alpina, così come nel Sud del mondo, la perdita dei giochi tradizionali ha contribuito in misura rilevante all'impoverimento culturale e alla caduta nella marginalità. Ha creato un senso di noia, di vuoto, ha reso ogni giorno uguale agli altri: ha determinato l'affermazione che qualsiasi operatore si sente ripetere quando arriva in un paese che scende la china dell'abbandono: "Qui?! Qui non c'è niente. Non c'è mai niente da fare".

Leggi tutto

Sottocategorie

Back to top
Condividi